• Sistema di individuazione volto camuffato
  • Rilevazione di maschere, occhiali, bandane e cappelli
  • Disponibile in versione embedded, compact e totem
  • Compatibile con la piattaforma di supervisione “Xentinel”
  • Liste Black & White
  • Accessibile via Cloud
  • Compatibile con la piattaforma di supervisione generale v-SUITE di Vigilate

Caratteristiche tecniche

Riconoscimento volto scoperto – v-MASK è un sistema per il riconoscimento biometrico di volti umani in grado di capire se il volto della persona che sta accedendo all’aerea è coperto oppure no.
Dall’immagine del viso viene prodotta una traccia biometrica con cui realizzare applicazioni di controllo accessi ad elevato standard di sicurezza.

Performance – v-MASK effettua una mappatura dell’immagine e la trasforma in una traccia biometrica vettoriale, garantendo una percentuale di riconoscimento del mascheramento dl 95%.
L’illuminazione controllata permette di avere alta efficienza anche in condizioni di controluce.

Dati e comunicazione – Le immagini rilevate non sono immagini riconoscibili o riconducibili ad un individuo, sono sequenze di dati che possono essere memorizzate in locale o inviate ad un sistema esterno di supervisione per una centralizzazione di più varchi biometrici.

Installazione – v-MASK è pensato per un utilizzo indoor nella versione standard. Sono disponibili anche versioni embedded e compact anche in modalità IP66.
La configurazione del dispositivo è semplice ed immediata per mezzo di un software di gestione proprietario.
Supervisore – v-MASK è un dispositivo Xentinel ready per tanto può essere gestito dalla piattaforma di controllo Xentinel disponibile sia in versione Cloud sia in versione Private. In alternativa v-MASK può inviare messaggi a qualsiasi supervisore esterno.

Il dispositivo può accettare in ingresso da un sistema esterno, sia in formato ethernet che in formato digitale, il numero di persone presenti all’interno della bussola.
v-MASK, in modalità collaborativa, conta e identifica i volti scoperti delle persone che si sottopongono all’analisi e abilità l’apertura della porta a condizione che tale numero corrisponda al numero di persone ricevuto in ingresso dal sistema esterno.v-MASK prevede un optional profilometrico per fornire statistiche su base fascia oraria, giornaliera o settimanale, fornisce età, razza e genere delle persone transitate, invia eventi di info, warning e allarmi al supervisore in funzione delle policy adottate, videoregistra i passaggi a titolo documentativo e o invia streaming live.